Seminare Biodiversità

Dopo quattro anni di attività, volge al termine il progetto “Seminare Biodiversità”, cofinanziato da Fondazione Cariplo, che dal 2011 viene condotto dal Consorzio Parco del Monte Barro in collaborazione con FaunaViva e con ZooPlantLab – Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze dell’Università degli Studi di Milano Bicocca. Il progetto mira a valutare il ruolo e le potenzialità dell’avifauna, in particolare di quella migratrice, nella dispersione delle specie vegetali, autoctone e alloctone. Nel corso dello svolgimento del progetto, durante le stagioni autunnali sono state svolte attività di inanellamento a scopo scientifico presso l’Osservatorio Ornitologico Sperimentale di Costa Perla… Continua a leggere

Parco Regionale del Monte Barro e FaunaViva ancora insieme nel monitoraggio dell’avifauna migratrice

6 ottobre 2014 – Il 1 ottobre ha riaperto l’Osservatorio Ornitologico Sperimentale di Costa Perla (Galbiate – LC) nel Parco Regionale del Monte Barro, con l’obiettivo di monitorare la migrazione post-riproduttiva dell’avifauna a medio e corto raggio. L’Associazione FaunaViva si occuperà anche quest’anno di coordinare le attività di inanellamento a scopo scientifico all’interno dello storico roccolo di Costa Perla. Anche quest’anno continua la collaborazione con lo ZooPlantLab – Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, nell’ambito del progetto “Seminare Biodiversità” che mira a valutare il ruolo e le potenzialità dell’avifauna, in particolare di… Continua a leggere

Notizie dalle stazioni d’inanellamento: un inizio d’autunno “accidentale”

La migrazione post-riproduttiva monitorata nelle stazioni d’inanellamento è stata caratterizzata da un inizio in sordina e numeri abbastanza bassi, almeno per quanto riguarda i migratori transahariani. L’elevata piovosità primaverile-estiva che quest’anno ha caratterizzato il continente europeo ha probabilmente condizionato negativamente il successo riproduttivo di molte specie di passeriformi, soprattutto insettivori, che potrebbero aver subito più di altri gli effetti della continua instabilità meteo nel periodo di nidificazione, trovando maggiore difficoltà a reperire le risorse alimentari per se stessi e la loro prole. Nella seconda metà di settembre ci sono però state delle… Continua a leggere

Monitoraggio della migrazione autunnale: è ripresa l’attività delle Stazioni Ornitologiche

Anche in questo autunno è ricominciata l’attività delle Stazioni Ornitologiche gestite in collaborazione con FaunaViva. L’attività riguarda quattro Stazioni ed è svolta come di consueto in collaborazione con gli enti gestori delle Aree Protette in cui esse sorgono.Di seguito riportiamo il calendario dell’attività delle stazioni e le informazioni per raggiungerle.

Chiusura dell’attività annuale per la Stazione Ornitologica Sperimentale di Costa Perla

A fine ottobre si è conclusa la stagione autunnale di attività dell’Osservatorio Ornitologico Sperimentale di Costa Perla (Galbiate – LC) nel Parco Regionale del Monte Barro. L’autunno 2012 ha segnato il ritorno dell’osservatorio di Costa Perla nel novero delle principali stazioni afferenti al Progetto Alpi, progetto coordinato di studio della migrazione post-riproduttiva degli uccelli in area alpina, coordinato dal Museo delle Scienze di Trento e dal Centro Nazionale di Inanellamento dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Con la copertura continua del periodo compreso tra il 23 settembre e l’1… Continua a leggere