Enrico Barone

La mia passione per la natura deve essere nata quando a tre anni emulando un spot televisivo con la mia bmx a rotelle mi tuffavo contro la mia volontà dentro pozzanghere e fossi.

Passione rimasta latente fino alla scelta della facoltà di Scienze Ambientali che ha dato una svolta naturalistica alla mia vita. Inizio a frequentare Faunaviva presso la stazione di inanellamento Dogana nel Parco Ticino e conseguo la magistrale con una tesi sugli effetti dell’illuminazione artificiale di Malpensa sull’avifauna migratrice.

Continuo la gavetta imparando a monitorare Chirotteri e ad inanellare Uccelli, al conseguimento del patentino di inanellatore è scattata però la molla che mi ha portato sulla strada dell’Educazione Ambientale e dell’accompagnamento di gruppi in viaggi naturalistici.

La passione per il lavoro con bambini e ragazzi mi porta nel 2012 alla fondazione di Una Casa sull’Albero e alla realizzazione in collaborazione con Faunaviva di una serie di percorsi e progetti di educazione ambientale per le scuole di ogni grado presso le stazioni di inanellamento sul Monte Barro e nel Parco del Ticino.